Travagliato: rapinano un'azienda, se ne vanno con le buste paga

Tre malviventi rapinano la Nitor portandosi via 10mila euro

Scelgono il giorno di paga per irrompere in un'azienda di Travagliato e portarsi via le buste paga con i rimborsi spese dei dipendenti. Il bottino dei tre malviventi è di 10 mila euro.  

Attimi di panico nella tarda mattina di ieri alla Nitor. Tre malviventi  con il volto coperto da una passamontagna e armati di pistole, molto probabilmente armi giocattolo, hanno fatto irruzione nella sede della cooperativa, sita in via Vittime del lavoro, minacciando un'impiegata per farsi consegnare le buste paga dei dipendenti. I tre rapinatori, che parlavano italiano, sono si sono poi dileguati a bordo di un'automobile, non identificata, con il bottino. 

Molta paura, ma nessun dipendente ha riportato ferite. Nonostante il torto subito, i ritardi ed i disagi nello svolgimento delle attività, le buste paga sono state comunque consegnate ai dipendenti della coop.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento