Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Pianificavano di rapinare una villa nel Bresciano: arrestati 7 banditi

Nella giornata di martedì 23 febbraio, i finanzieri del Comando Provinciale di Milano hanno proceduto all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 persone (di cui 4 in carcere e 3 ai domiciliari), disposte dal G.I.P. del Tribunale di Brescia nei confronti di altrettanti indagati - a vario titolo - per tentativo di rapina aggravata e illecita detenzione di armi.

Le attività investigative, condotte dal Nucleo di Polizia Tributaria di Milano, sono state intraprese nell’ambito di un procedimento penale per traffico internazionale di stupefacenti, promosso dalla Procura della Repubblica meneghina a nome del sostituto procuratore Enrico Pavone.

A seguito di un apposito “stralcio” e di successive indagini, è stato possibile ricostruire come gli indagati avessero pianificato di rapinare una villa in provincia di Brescia, attraverso il supporto di un “basista” (anch’egli arrestato) che aveva fornito informazioni “logistiche” sull’abitazione nonché sulle abitudini dei residenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianificavano di rapinare una villa nel Bresciano: arrestati 7 banditi

BresciaToday è in caricamento