rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Gussago

Fuori tempesta, pioggia e grandine: i ladri assaltano il bar a colpi di mazza

Colpo da oltre 2000 euro al bar ViaVai di Viale Italia a Gussago: i malviventi hanno sfondato la vetrina a mazzate, mentre fuori grandinava

Come scrive il Giornale di Brescia, il ladri hanno approfittato della tempesta, dei tuoni e dei fumini (e soprattutto del gran rumore) per sfondare la vetrina con una mazza e portarsi via la macchinetta cambia-monete. Colpo da oltre 2000 euro al bar ViaVai di Viale Italia a Gussago: e oltre al furto anche il danno, perché per sistemare la vetrina sfondata e tutto il resto ci vorrà qualche migliaio di euro.

I ladri sono entrati in azione verso le 4, proprio nel momento in cui la tempesta era più intensa: forte pioggia e anche un po' di grandine. Con una mazza hanno letteralmente sfondato la vetrina d'ingresso, lasciando un po' ovunque tracce del loro passaggio. Un colpo premeditato: sapevano dove andare.

In poco più di un minuto e mezzo sono riusciti a staccare e a trascinare fuori la macchina cambia-monete: tutto studiato nei minimi dettagli. Colpo riuscito, se ne sono fuggiti a bordo di un'auto scura: hanno agito in quattro, e tutti e quattro con il volto coperto da un passamontagna.

Solo un'ora più tardi del “blitz”, quando ormai erano passate le 5, è stato dato l'allarme da un conoscente del proprietario del bar, il giovane Angelo Ghedi. Sull'accaduto indagano i carabinieri: al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza, tra cui quella della banca che sta proprio di fronte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori tempesta, pioggia e grandine: i ladri assaltano il bar a colpi di mazza

BresciaToday è in caricamento