menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme rapine: ennesimo scippo in centro ai danni di una donna, è emergenza

Un'altra collana strappata dal collo di una passante, a Brescia è ormai emergenza-scippi. I casi si susseguono giorno dopo giorno in svariate zone della città

Il centro di Brescia è diventato ormai zona rossa per quanto riguarda scippi e rapine. Oggi l’ennesimo caso è avvenuto intorno alle 10.30 in via Corsica, all'altezza di via Nisida.


E l'autore del colpo è un extracomunitario, alto circa un metro e 80 centimetri, di carnagione olivastra e età compresa tra i 25 e i 30 anni. L'uomo ha strappato il monile, che è caduto ed è rimasto a terra. Lo straniero si è subito dato alla fuga. La vittima, anch'essa caduta in terra, è stata medicata sul posto dal personale del 118 ma ha rifiutato il ricovero in ospedale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Focolaio Covid in paese: il sindaco chiude tutte le scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento