Visano: arrestate dai Carabinieri le "Thelma e Louise" di Castiglione

In manette due donne di 34 e di 40 anni, e il loro complice 32enne, accusate di rapina aggravata dopo il tentativo di furto alla filiale Ubi Banca di Visano. Da tempo i Carabinieri di Castiglione li tenevano d'occhio

Da Castiglione a Visano per rapinare la filiale della Ubi Banca. Le novelle Thelma e Louise, accompagnate per l’occasione da un noto pregiudicato di 32 anni, l’unico che sarebbe poi entrato veramente in banca, a volto scoperto e armato di taglierino.

I tre non sapevano però di essere tallonati da vicino da parte dei Carabinieri. I militari infatti li tenevano d’occhio, appostati fuori dall’abitazione del 32enne: l’uomo, ignaro di tutto, da settimane preparava il ‘colpo’, insieme alle due complici, anche loro residenti a Castiglione, di 34 e di 40 anni.

Alla fine si sono decisi, sono saliti in macchina e hanno raggiunto la banca di Visano. Nell’istituto di credito entra l’uomo, affronta l’unico impiegato dietro al bancone, si fa consegnare il denaro comodo, quello contenuto nella cassa più vicina, circa 2500 euro.

In esterna la più giovane delle due che fa il palo, l’altra donna alla guida della macchina, con il motore acceso. Neanche il tempo di ripartire che l’auto è stata circondata e bloccata da due pattuglie dei Carabinieri.

I tre rapinatori sono stati fermati e arrestati, interrogati in caserma a Castiglione e poi trasferiti in carcere a Brescia, accusati di rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Il governo approva il decreto per il Natale: i divieti e le regole sugli spostamenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento