Rapina da 60mila euro a camionista bresciano: due arresti

Per una rapina avvenuta il 19 aprile 2012 a Porcia, in manette sono finiti un 47enne e un 23enne, entrambi residenti nel Vicentino

Due persone sono state arrestate e una terza è ricercata da parte della Polizia di Pordenone in seguito alle indagini su una rapina a mano armata ai danni di un camionista, avvenuta il 19 aprile 2012 a Porcia (Pordenone).

In manette sono finiti Valter Spagnolo, 47 anni, di Schio (Vicenza), e il cittadino croato Muhamed Ljatifi (23), domiciliato a Piovene Rocchette (Vicenza), per i reati di rapina, minaccia e lesioni. Il fratello di quest'ultimo, Samir Ljatifi (31), risulta latitante in Croazia.

La rapina era avvenuta nella zona industriale di Porcia, quando un autotrasportatore, dipendente della ditta "Trafilex" di Brescia, venne rapinato di 60.000 euro in contanti, che aveva portato con sé per pagare una fornitura di rame a Spagnolo.

All'appuntamento si erano invece presentati Muhamed Ljatifi assieme al fratello Samir, entrambi pregiudicati, che dopo averlo malmenato gli avevano sottratto il denaro.

Gli investigatori della Questura pordenonese sono riusciti a ricostruire i rapporti tra Spagnolo - identificato come organizzatore dell'agguato - e i due fratelli croati, che materialmente hanno condotto l'azione. Ulteriori elementi sono emersi da una serie di perquisizioni nelle abitazioni dei tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Temporali nel Bresciano, già in corso le prime violente grandinate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento