rotate-mobile
Cronaca Via Milano / Via Luigi Mercantini

Rapinata con un coltello alla gola: tabaccaia sotto shock

Sotto shock per l'accaduto: "Sono molto spaventata"

Rapina a mano armata sabato pomeriggio alla tabaccheria di Ornella Bossini in Via Luigi Mercantini a Brescia: un giovane, probabilmente straniero e armato di coltello, ha fatto irruzione in negozio e ha minacciato la titolare con la lama, per farsi consegnare il denaro in cassa. Poi è fuggito a piedi, in parte inseguito da un cliente. Su quanto accaduto indaga la Polizia di Stato.

Rapinata con un coltello alla gola

"Chi vedesse un ragazzo di colore sulla trentina, alto circa 1 metro e 85, con jeans e Napapijri blu (potrebbe avere un cappuccio e occhiali scuri) mi contatti o chiami immediatamente la polizia. Ha rapinato la tabaccheria puntandomi un coltello alla gola", ha scritto la titolare su Facebook. "Sono molto spaventata", ha ammesso.

Nessuno si è fatto male, per fortuna, ma la proprietaria è rimasta sotto shock, pietrificata dalla paura. Anche i toni insistenti dell'improvvisato rapinatore per lunghi attimi hanno fatto temere il peggio. Come detto, nell'uscire ha incrociato un cliente che ha provato a inseguirlo, ma senza riuscirci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata con un coltello alla gola: tabaccaia sotto shock

BresciaToday è in caricamento