Rapina a mano armata all'ora di punta: cassiera strattonata e minacciata

Una rapina a metà pomeriggio davanti a decine di clienti. I malviventi impugnavano pistola e taser, e non hanno esitato a puntarli contro la cassiera

Immagine di repertorio

Presa per un braccio, strattonata, con la pistola puntata contro, è stata costretta dai rapinatori ad aprire tutte e tre le casse e consegnare le banconote: due rapinatori alquanto spregiudicati hanno messo a segno un colpo "pulito" a metà pomeriggio, in un supermercato pieno di clienti. È accaduto a Roccafranca, nell'Italmark di via Francesca Nord. 

Attorno alle 15 due rapinatori (probabilmente attesi all'esterno da un complice, a bordo dell'auto) si sono presentati alle casse col volto coperto da sciarpe e berrette, impugnando pistola e taser. Prendendo per il braccio l'unica cassiera presente in quel momento, uno dei due l'ha strattonata e minacciata con la pistola, invitandola a svuotare il contenuto di tre casse. Una volta avute le banconote, la donna è stata lasciata, e i due malviventi sono usciti, fuggendo a bordo di una Fiat Panda della quale qualcuno è riuscito a leggere la targa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le testimonianze della cassiera e del direttore del supermercato sono state raccolte dai carabinieri di Rudiano, ai quali è affidato il caso assieme ai colleghi del Nucleo Operativo di Chiari. I due rapinatori potrebbero essere italiani di mezza età. Il bottino ammonterebbe a poche migliaia di euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento