rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza della Vittoria

Ruba alcolici al supermercato, il direttore lo insegue e lo fa arrestare

Ha tentato la fuga con un bottino da 150 euro

Indossava la mascherina quando ha varcato la soglia del supermercato Italmark di Piazza Vittoria a Brescia, forse per non farsi riconoscere: prima si è appropriato di uno zaino, poi l'ha riempito di almeno 8 bottiglie di whisky (valore 150 euro) e infine ha provato a scappare a gambe levate. Ma è stato avvistato dal direttore del punto vendita, che l'ha individuato come una vecchia conoscenza (già beccato a rubare nello stesso negozio) e l'ha inseguito a piedi mentre venivano allertate le forze dell'ordine.

L'intervento della Polizia Locale

All'arrivo della Polizia Locale, il ladro - un 35enne di nazionalità ghanese già noto per reati simili - stava cercando di allontanare il direttore del supermercato, che a sua volta invece cercava di tenerlo fermo. Gli agenti lo hanno infine immobilizzato, non senza fatica, e arrestato: è stato portato al comando di Via Donegani, dove ha passato la notte prima della direttissima. L'arresto è stato convalidato e il 35enne trasferito in carcere, in attesa del processo.

Vista la colluttazione, stavolta non è stato accusato solo di furto ma di una più grave rapina impropria: per la cronaca, è la quarta volta che il 35enne viene arrestato quest'anno, sempre per piccoli furti in negozi e supermercati della città. L'ultima volta lo scorso giugno, poi rimesso in libertà: stavolta non sarà così, già in carcere per rimanerci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alcolici al supermercato, il direttore lo insegue e lo fa arrestare

BresciaToday è in caricamento