Rapinatori di gioielli, cinque arresti tra Montichiari e Sirmione

Tra sabato e domenica cinque arresti a Montichiari e Sirmione: in manette rapinatori professionisti di gioiellerie, in azione anche in gruppo per distrarre il proprietario. Arrestati dai Carabinieri

Due tentativi di rapina, a pochi chilometri di distanza l’uno dall’altro, e che questa volta si chiudono con cinque arresti, operati dai Carabinieri di Desenzano. Il sabato pomeriggio, a Montichiari, in una gioielleria del centro storico: in negozio entrano due donne, accompagnate da un complice.

Parlano con il gioielliere, si fanno mostrare la merce. Le vetrine ormai sono aperte, e mentre il proprietario ancora mostra la merce alla falsa acquirente, gli altri due riescono a sottrarre i cosiddetti ‘rotoli’, quelli che al loro interno contengono i preziosi.

Una fuga da 15mila euro, come minimo, interrotta poi a metà: il gioielliere infatti ha già lanciato l’allarme, e in pochi minuti sul posto arrivano i Carabinieri, pronti ad ammanettare i tre rapinatori, provenienti dalla Provincia di Milano.

Meno di 24 ore più tardi e si assiste ad una (quasi) replica: ladri all’opera a Sirmione, in una gioielleria di Piazza San Salvatore. Ad agire, questa volta, madre e figlio: la mamma che si finge una ricca cliente interessata, il figlio che alla prima occasione sgraffigna un altro ‘rotolo’, e si dà alla fuga.

Un bottino da 20mila euro, anche in questo caso intercettato al momento giusto. Prima ancora di uscire dal paese, sono infatti scattate le manette.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Il compleanno faraonico di Chiare Ferragni: si è presa l'intero Gardaland

  • Cronaca

    Diserbante sui fiori, lapidi distrutte a martellate: misteriosi atti vandalici al cimitero

  • Incidenti stradali

    Tragedia sulla Provinciale 115: auto cade nel dirupo, muore uomo di 38 anni

  • social

    C'è una nuova panchina gigante: la vista sul lago e su Montisola è stupenda

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

Torna su
BresciaToday è in caricamento