Cronaca Via Rimembranze

Gardone Valtrompia: tentata rapina a 3 ragazze, arrestato 26enne

In manette un giovane di 26 anni residente in paese: ha minacciato tre ragazze nel parcheggio del cimitero, chiedendo loro di consegnargli tutti i soldi. Le giovani scappano e avvisano i Carabinieri, l'uomo è stato rintracciato in poche ore

Si sono incontrate per caso, si sono fermate a chiacchierare nel parcheggio che sta vicino al cimitero, a Gardone Valtrompia. Erano passate da poco le 23, le tre giovani si raccontavano della serata e del week end: nel parcheggio, poco dopo, arriva un’altra automobile.

Dalla vettura, nel buio della sera, spunta un uomo incappucciato che, brandendo forse una lama, minaccia le tre ragazze con il classico “o la borsa o la vita”. Le giovani, seppur spaventate, riescono a risalire in macchina e a scappare, fino a raggiungere la caserma dei Carabinieri.

Una di loro prende appunti, e si segna la targa dell’uomo incappucciato. Giunte dai militari, le tre raccontano la disavventura, descrivono a grandi linee la figura del giovane che le ha avvicinate per minacciarle, consegnano le cifre e le lettere della targa.

In poche ore gli agenti rintracciano il malvivente improvvisato: è un ragazzo di 26 anni residente proprio a Gardone, in casa ritrovano la felpa con cappuccio che le ragazze avevano descritto, sul sedile della sua auto la pinza che aveva invece utilizzato per la tentata rapina. Il giovane è stato arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gardone Valtrompia: tentata rapina a 3 ragazze, arrestato 26enne

BresciaToday è in caricamento