Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Trova i ladri in casa, 30enne minacciato con un coltello

Furto in abitazione sabato sera a Castrezzato. Rubati anelli e un portafogli

Serata da dimenticare per un ragazzo di 30 anni residente a Castrezzato, che -  rincasando attorno alle 19 di sabato - si è ritrovato faccia a faccia con due ladri.

I due malviventi stavano mettendo a soqquadro armadi e cassetti in cerca di soldi e oggetti preziosi. Alla vista del 30enne, l'hanno minacciato con un coltello obbligandolo a restare in silenzio. Poi, al violento avvertimento è seguita anche una beffarda rassicurazione: "Comunque non  preoccuparti, rubiamo poco".

Dopo aver trafugato qualche anello, un portafogli e le chiavi di scorta dell'auto, i due rapinatori si sono allontanati facendo perdere le proprie tracce. Stando al racconto della vittima, erano due giovani di circa 20 anni e parlavano con accento dell'Est.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova i ladri in casa, 30enne minacciato con un coltello

BresciaToday è in caricamento