Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Giuseppe di Vittorio

Rubano in casa mentre il padrone dorme: colpo da 6.000 euro

Furto in casa a Rivoltella del Garda, in pieno centro storico e in pieno giorno: i malviventi sono entrati nell'abitazione di Via Di Vittorio mentre il padrone dormiva. Rubati gioielli e orologi per 6000 euro

Veduta notturna di Via di Vittorio

Furto da migliaia di euro in pieno centro a Rivoltella, prima frazione di Desenzano del Garda. Avvenuto in pieno giorno, nel pomeriggio, in una palazzina che si affaccia direttamente su Via Di Vittorio, la via che ‘taglia’ in due il centro storico del paese.

I rapinatori sarebbero entrati dal retro, scavalcando la cancellata della vicina scuola elementare. Una volta dentro hanno tagliato la recinzione prima di forzare la porta d’ingresso, risalendo fino al primo piano. La casa non era vuota: il padrone di casa stava riposando in camera da letto.

Sono entrati di soppiatto, senza fare alcun rumore. Hanno puntato alla cassaforte ma non sono riusciti ad aprirla; si sono allora diretti verso i cassetti e gli armadi, rovistando praticamente dappertutto. Alla fine qualcosa hanno trovato: non solo gioielli ma soprattutto orologi.

Circa una trentina di ‘pezzi’ per un valore di oltre 6.000 euro. Oggetti preziosi e introvabili, parte di un’unica collezione di orologi provenienti perlopiù dall’Asia, pagati anche 300 euro ciascuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in casa mentre il padrone dorme: colpo da 6.000 euro

BresciaToday è in caricamento