Sorpresi in casa aggrediscono donna anziana

Forse una rapina all'origine dell aggressione, avvenuta a Colombare. Indagano i Carabinieri

Si sono introdotti nell'appartamento ma sono stati scoperti e non hanno esitato a picchiare un'anziana signora.

E' successo Venerdì a Colombare, dove intorno alle 22  due malviventi si sono introdotti in un appartamento di via Lazzarini. Insospettita dai rumori, l'anziana si sarebbe alzata dal divano per controllare e si sarebbe trovata di colpo davanti ai rapinatori. Dopo aver strattonato e spinto a terra la donna si sono dati alla fuga, ma hanno trovato sulla porta il figlio e la nuora della vittima che stavano rientrando. Armati degli arnesi usati per lo scasso, e forse di una pistola, si sono avventati anche su di loro e infine sono riusciti ad allontanarsi. 

Nelle vicinanze della palazzina sono stati trovati in seguito gli indumenti e alcuni attrezzi abbandonati dagli uomini in fuga..

Non è certo che sia un furto all'origine della violazione di domicilio: forse i malviventi cercavano il figlio della vittima. Le ipotesi sono al vaglio dei Carabinieri, che indagano sull'accaduto con il massimo riserbo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

Torna su
BresciaToday è in caricamento