Casa rapinata due volte in 24 ore: proprietario legato e narcotizzato

Assalto in pieno giorno in un'abitazione di Botticino: il proprietario viene narcotizzato, legato e imbavagliato. Rapinatori messi in fuga dall'arrivo di un familiare: ma ci avevano già provato 24 ore prima

La paura corre veloce in provincia, fino alle porte della città. L’ennesimo tentativo di furto, anche questa volta sventato, ma di cui stupisce la sfrontatezza dei ladri, pronti ad entrare in casa anche in pieno giorno, pronti a fare di tutto pur di portare a casa qualsivoglia bottino.

A Botticino un altro inquietante episodio, che ha visto protagonista (suo malgrado) un professionista della zona salvato giusto in tempo dall’intervento di un familiare prima, di Polizia Locale e Carabinieri poi. Hanno suonato alla porta, nella tarda mattinata di mercoledì.

Neanche il tempo di girare la chiave e aprire che viene immediatamente assalito. Sono in due, forse in tre: lo immobilizzano, lo narcotizzano con dello spray. Viene legato e imbavagliato su una sedia, la bocca ricoperta da più strati di nastro adesivo.

Poi un colpo di fortuna, per una volta. Un familiare che rientra in casa, i ladri che sono costretti a scappare, l’arrivo delle forze dell’ordine. Sono state 24 ore da incubo: il giorno prima, martedì, la stessa banda aveva già fatto un tentativo.

Si erano introdotti in casa, stavolta sorpresi da un altro familiare. Avevano già ribaltato tutto, cassetti armadi e quant’altro, alla disperata ricerca di denaro in contanti, gioielli e oggetti preziosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento