menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Paurosa rapina al bar: il bandito col taglierino è un giovane infermiere

Portato in carcere un ragazzo di 30 anni. Abita a Cologne

Un infermiere 30enne di Cologne è stato arrestato dai carabinieri di Grumello del Monte e di Sanirco, con l'accusa di rapina aggravata e porto abusivo di armi.

Il giovane, con problemi di tossicodipendenza, è ritenuto il responsabile di una rapina da 1.700 euro in contanti, messa a segno al bar "All In" in via Volta a Grumello del Monte.

L'uomo è stato fermato poco dopo aver messo a segno la rapina, grazie al tempestivo allarme lanciato dalla titolare del locale. Addosso i militari gli hanno trovato il denaro rubato e il taglierino con cui aveva minacciato la barista. Ora si trova in carcere a Bergamo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento