Cronaca Via Angelo Zanelli

Via Zanelli: rapina un'agenzia assicurativa, arrestato 40enne

L'episodio poco prima delle 5 del mattino di mercoledì in via Zanelli a Brescia. Ad accorgersi del furto una volante della Questura di Brescia, che era di pattuglia nella zona e ha fermato il bandito prima che potesse scappare

Il 40enne rumeno arrestato per furto con effrazione- Copyright © Bresciatoday

L'allarme dell'agenzia assicurativa suonava da parecchi minuti, almeno una decina, ma nessuno pareva essersene accorto. Tant'è che al 113 non è arrivata nessuna richiesta d'intervento. Eppure sopra e di fronte ai locali dell'agenzia, sita in via Zanelli (una traversa di via Cremona) ci sono molti appartamenti abitati. Nessuno ha sentito, quindi, o ha voluto sentire.

Ad accorgersi dell'allarme e ad insospettirsi sono stati gli agenti di una volante che, fortunata coincidenza, stava pattugliando la zona alle 4.55 di mercoledì mattina. Scesi dall'auto, i poliziotti hanno notato un uomo vestito di scuro, con un casco in testa, che stava salendo su uno scooter parcheggiato poco distante. Fermato prima che potesse accedere il motociclo e darsi alla fuga, il bandito è stato perquisito. Lo zainetto blu che portava sulle spalle era colmo degli oggetti (cacciaviti, pinze e chiavi inglesi) usati poco prima per forzare la finestra dell'agenzia, un danno minimo e poco visibile dalla strada.  Magro anche il bottino: 20 euro prelevati dal fondo della cassa.

Identificato e portato in Questura, il 40enne rumeno è stato arrestato (l'udienza di convalida avverrà in giornata) per furto con effrazione e furto pluriaggravato. L'uomo ha infatti una lunga lista di precedenti per reati contro il patrimonio e, secondo l'art 707 del Codice Penale, non può possedere strumenti atti ad aprire o a sforzare serrature.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Zanelli: rapina un'agenzia assicurativa, arrestato 40enne

BresciaToday è in caricamento