Margine di Stadolina: 14enne ritrovato dal soccorso alpino

Il ragazzo è stato ritrovato in buone condizioni dopo 40 minuti di ricerche

Si è risolto in tempi brevi e nel migliore dei modi l'intervento di ricerca di un ragazzo di 14 anni compiuto ieri sera dai tecnici della V Delegazione Bresciana del soccorso alpino.

L'allerta è giunto nel tardo pomeriggio. In seguito a un avvistamento segnalato nei pressi delle baite situate in località Pregna, è stato possibile restringere l'area delle operazioni e ritrovarlo in una quarantina di minuti in località Margine di Stadolina, poco prima delle 20:00, in ottime condizioni di salute. Lo hanno poi riaccompagnato a casa.

L'intervento si è concluso positivamente, grazie alla collaborazione tra tutte le realtà coinvolte: le Stazioni Cnsas di Edolo e Ponte di Legno, coordinate da quella di Temù, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del fuoco, Protezione civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ex birreria distrutta dalle fiamme: l'ipotesi di un incendio doloso

Torna su
BresciaToday è in caricamento