Ragazzo indiano di 16 anni colpito da un sasso mentre viaggiava in treno

Secondo le prime ricostruzioni della Polfer di Brescia che ha coordinato le operazioni, il treno stava procedendo in direzione di Parma quando, tra Ghedi e Viadana, un sasso ha frantumato il vetro di un finestrino colpendolo di rimbalzo

Un ragazzo indiano di 16 anni è stato colpito da un sasso mentre viaggiava in treno sulla linea Brescia-Parma. Secondo le prime ricostruzioni della Polfer di Brescia che ha coordinato le operazioni, il treno stava procedendo in direzione di Parma quando, tra Ghedi e Viadana, un sasso ha frantumato il vetro di un finestrino colpendo di rimbalzo il giovane passeggero straniero.

Il convoglio si è quindi fermato alla stazione successiva di Visano per consentire l'intervento del 118: il giovane è stato trasferito all'ospedale di Manerbio per ulteriori accertamenti ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Secondo quanto appreso avrebbe riportato un lieve trauma all'altezza del collo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento