Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Montichiari: in carcere il lattoniere che ha violentato la ragazza

L’ha conosciuta in un locale, l’ha fatta salire in macchina: l’ha picchiata e molestata, l’ha costretta a due rapporti orali. La donna riesce a scappare, l’uomo viene arrestato: ha 34 anni, vive a Montichiari, fa il lattoniere

Confermata la custodia cautelare per il 34enne residente a Montichiari resosi protagonista di un grave episodio di violenza sessuale nei confronti di una donna a Ghedi: dopo averla approcciata al bar, l’ha convinta ad accompagnarla dal cugino, per poi molestarla e violentarla nella sua automobile.

La donna è riuscita a scappare, dopo essere stata costretta ad un doppio rapporto orale e dopo aver subito lesioni e percosse. In stato confusionale ha incrociato un agricoltore sulla strada che porta a Isorella: piangeva, era senza una scarpa, aveva i vestiti strappati.

Accompagnata in ospedale ha ricostruito la vicenda con l’aiuto dei Carabinieri: proprio i militari, poche ore dopo, hanno ritrovato l’auto incriminata, una Mercedes Classe A appartenente a E.B., parcheggiata nei pressi della sua residenza, a Montichiari.

L’uomo rimane in carcere, in attesa di processo: si di lui pendono accuse gravissime. Di mestiere fa il lattoniere, in paese le voci mormorano, l’aggressore ha già un nome e un volto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montichiari: in carcere il lattoniere che ha violentato la ragazza

BresciaToday è in caricamento