Cronaca Quinzano d'Oglio

Si sveglia e trova il padre che sta male, colto da un malore in casa

Intossicazione da monossido: questa la causa del malore

Al suo risveglio ha trovato il padre che stava già male: subito allertati i soccorsi, come da successivi accertamenti il malore sarebbe stato causato da una perdita di monossido di carbonio. E' successo a Quinzano d'Oglio prima ancora dell'alba di lunedì: intorno alle 6 il giovane figlio, già in piedi per andare a lavorare, avrebbe trovato il padre - 72 anni - quasi accasciato a terra con la mano sul petto e il fiatone.

Intossicazione da monossido

Sintomi di un probabile malore, dovuto però come detto da una lieve intossicazione di monossido di carbonio. I Vigili del Fuoco hanno infatti verificato una perdita, probabilmente causata da una fuga di gas: gli accertamenti sono in corso. Chiuse tutte le condutture per le verifiche del caso, anche la casa è stata evacuata per qualche ora.

Il proprietario è stato soccorso da ambulanza e automedica e trasferito d'urgenza al Città di Brescia: le sue condizioni si sono stabilizzate e ora si aspettano solo miglioramenti. A supportare i rilievi dei Vigili del Fuoco anche gli agenti della Polizia Locale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sveglia e trova il padre che sta male, colto da un malore in casa
BresciaToday è in caricamento