Cronaca

Quinzano: grande festa per la nuova caserma dei carabinieri

E' stata inaugurata ieri a Quinzano la nuova caserma dei carabinieri. Il piazzale antistante è stato dedicato a Giuliano Epinot, eroe della seconda guerra mondiale e comandante della vecchia stazione dell'Arma

Una bella festa popolare che ha visto ieri uniti cittadini e carabinieri per l'inaugurazione della nuova caserma di Quinzano con la contestuale intitolazione della piazza della casema al militare Giuliano Epinot deceduto nel 1980 e che nel 1944 venne deportato in Germania, già comandante della locale stazione dei carabinieri.

Ad accompagnare la cerimonia la banda dei carabinieri del terzo battaglione della sezione lombardia e a presenziare l'evento tante autorità civili e militari: il primo cittadino Maurizio Franzini con i colleghi dei comuni circostanti, l'amministrazione della Provincia di Brescia, il prefetto e i comandanti dell'Arma dei Carabinieri regionale e provinciale.

La nuova caserma, già operativa da alcuni giorni prima dell'inaugurazione ufficiale, permetterà di implementare le operazioni di controllo del territorio e di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quinzano: grande festa per la nuova caserma dei carabinieri

BresciaToday è in caricamento