rotate-mobile
Cronaca Borno

Uccisa e fatta a pezzi dall'ex fidanzato: l'addio a Carol nel paese della madre

Fissata la data delle esequie di Carol Maltesi

Si svolgeranno il 6 giugno a Sesto Calende (Varese) i funerali della 26enne Carol Maltesi, uccisa a Rescaldina dal suo vicino di casa Davide Fontana, 43 anni, arrestato a un mese dal rinvenimento del cadavere della giovane a Borno, in Vacamonica.

La procura di Busto Arsizio, scrivono i colleghi di Milanotoday, ha dato il via libera alla restituzione della salma alla famiglia, che ha deciso di celebrare le esequie funebri nella località in cui vive la madre.


La ragazza è stata uccisa nel mese di gennaio in casa a Rescaldina, ma il corpo è stato ritrovato a marzo nel Bresciano, in fondo ad una scarpata, fatto a pezzi. Secondo l'indagine, in passato c'era stata una relazione tra Fontana e Maltesi, ma poi la giovane aveva deciso che sarebbe andata a vivere altrove, per stare vicino a suo figlio. Fontana avrebbe quindi deciso di ucciderla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa e fatta a pezzi dall'ex fidanzato: l'addio a Carol nel paese della madre

BresciaToday è in caricamento