Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Pertica Bassa

Sta bevendo una bibita, viene punto alla gola da una vespa

Ricoverato in ospedale per una puntura d'insetto

Un ragazzo di 16 anni è stato ricoverato in ospedale domenica pomeriggio dopo essere stato punto da una vespa. Il pungiglione si si sarebbe conficcato addirittura in gola: l'allarme è stato lanciato poco prima delle 14 nella zona di Ono Degno, in territorio di Pertica Bassa.

Il giovane è stato soccorso in Via Beata Vergine: insieme a lui alcuni amici che, a quanto pare, inizialmente credevano stesse soffocando per aver ingerito la linguetta della lattina di una bibita.

L'allarme per fortuna è subito rientrato, una volta soccorso dai volontari intervenuti a seguito della chiamata. Il pungiglione è stato rimosso, e non senza fatica: il 16enne è stato punto in una zona molto delicata. E' stato poi accompagnato in codice giallo all'ospedale di Gavardo, e dimesso in serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sta bevendo una bibita, viene punto alla gola da una vespa

BresciaToday è in caricamento