Paura nella notte: fuga di monossido, due persone intossicate

Foto d'archivio

Paura a Puegnago del Garda nella notte tra domenica e lunedì. Due persone sono rimaste intossicate a causa di una fuga di monossido di carbonio da una caldaia.

Sul posto è intervenuto il soccorso medico assieme a una squadra dei vigili del fuoco. Le due persone sono state curate sul posto e poi portate in ospedale per accertamenti: le loro condizioni non sembrano destare preoccupazione.

Hanno rischiato davvero grosso. Il monossido di carbonio è un gas velenoso particolarmente insidioso, in quanto inodore e insapore e, se inalato in grandi quantità, può essere letale all’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento