Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Puegnago sul Garda / Via Pizzamala

Maxi-intossicazione da cloro: 27 bambini finiscono in ospedale

Verifiche in corso

Hanno tutti tra i 7 e i 14 anni i circa 27 bambini e ragazzini coinvolti in una diffusa intossicazione da cloro mentre si trovavano in vacanza, in una colonia estiva, a Mura, frazione di Puegnago sul Garda.

L’allarme è stato lanciato sabato sera, intorno alle 23, da via Pizzamala: sul posto numerose ambulanze - oltre 6 -  dei volontari di Garda Soccorso e non solo. Problemi anche per gli adulti presenti nella struttura privata: sei ragazzi tra i 20 e i 25 anni. Tutti presentavano gli stessi sintomi: nausea e vomito.

Per molti di loro è stato necessario il trasporto negli ospedali del Bresciano: sono stati ricoverati - in codice giallo e verde - nei nosocomi di Desenzano, di Manerbio e alla Poliambulanza di Brescia.

L’origine dell’intossicazione sarebbe da individuare nell'acqua bevuta dai piccoli: le reazioni sarebbero infatti state causate dall'ingestione di cloro.  Le verifiche effettuate escluderebbero problemi all'acquedotto. Sono in corso tutti gli accertamenti necessari per chiarire cosa sia accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi-intossicazione da cloro: 27 bambini finiscono in ospedale
BresciaToday è in caricamento