Giovani fidanzati, grandi spacciatori: in auto e in casa un bazar della droga

In manette una giovane coppia di Puegnago del Garda: in auto e nelle abitazioni i carabinieri hanno trovato ketamina, ecstasy, cocaina, funghi allucinogeni, lsd, marijuana e hashish.

Sono stati fermati dai Carabinieri durante un controllo stradale, mentre si spostavano a bordo di un'utilitaria sulle strade del Garda per piazzare la loro merce 'da sballo'. Insospettiti dal comportamento sopra le righe dei due ventenni, i militari del radiomobile di Salò e della stazione di Manerba hanno deciso di perquisire la coppia di 20enni, intercettata venerdì sera a Puegnago del Garda. 

I militari ci avevano visto giusto, la borsa di lei era infatti colma di droga di qualsiasi tipo: dall'ecstasy (30 grammi), alla Ketamina (40 grammi); dalla hashish (1 grammo), alla cocaina (22 grammi). L'elenco degli stupefacenti sequestrati non è finito qui: a casa della 20enne sono stati sequestrati altri 20 grammi di cocaina, 190 € in contanti, soldi ritenuti provento dello spaccio, e tutto il kit dello spacciatore.

Nell’appartamento del fidanzato i carabinieri hanno invece scovato una dose di cocaina, una di marijuana, una di ecstasy, 3 grammi di funghi allucinogeni, una dose di lsd e numerosi semi di canapa indiana. Per entrambi sono quindi scattate le manette. La misura è stata convalidata dal giudice del tribunale di Brescia che ha disposto la detenzione ai domiciliari per la ragazza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento