Cronaca

I proprietari in salotto, i ladri in camera: notte da incubo a Provezze

Doppia (e sgradita) visita in due abitazioni di Provezze, a Provaglio d'Iseo: ladri acrobati in fuga dalla finestra, sono scappati a piedi

Foto d'archivio

I proprietari in salotto, i ladri in camera: è successo a Provezze, frazione di Provaglio d'Iseo, in due abitazioni in rapida sequenza. “Eravamo in salotto e abbiamo sentito dei rumori – la testimonianza dei padroni di casa riportata dal Giornale di Brescia – Pensavamo fossero i vicini, invece la porta della nostra camera era chiusa dall'interno: quando siamo riusciti a entrare abbiamo visto due persone scappare dalla finestra”.

Lo sgradito ritorno dei “ladri acrobati”: sono giovani e atletici, entrano in casa con balzi e numeri da circo, e altrettanto rapidamente scappano nel buio della sera. In questo caso sarebbero entrati da una finestra lasciata aperta: sono poi fuggiti a piedi verso la Strada provinciale, dove probabilmente c'era un terzo complice (in auto) ad aspettarli.

I furti purtroppo sarebbero andati a segno, ma non è chiaro cosa si stato effettivamente sottratto. I proprietari delle due case colpite hanno già denunciato l'accaduto ai carabinieri della compagnia di Chiari. I residenti già in passato avevano lamentato le “visite” dei banditi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I proprietari in salotto, i ladri in camera: notte da incubo a Provezze

BresciaToday è in caricamento