menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provaglio d'Iseo: trafigge con delle forbici il fidanzato che dorme

Una donna di 43 anni, sabato sera, si è così vendicata dopo l'ennesima aggressione da parte del compagno. E' stato ricoverato a Iseo: ne avrà per una decina di giorni

Aspetta che il fidanzato vada a dormire dopo l'ennesima lite, e lo aggredisce trafiggendolo con delle forbici. E' successo sabato sera a Provaglio d'Iseo, protagonista una coppia già famosa in passato per gli accesi e violenti litigi.

La donna, 43 anni, è stata insultata e malmenata dall'uomo, di due anni più vecchio, poco dopo aver mangiato insieme all'ora di cena. Non potendo reagire, la 43enne ha aspettato che il compagno se ne andasse a dormire. A quel punto, ha sferrato due fendenti all'addome e alla schiena del 45enne.

Fortunatamente, non ha colpito organi vitali. L'uomo è riuscito a chiamare il 118, che lo ha trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale d'Iseo: ne avrà per una decina di giorni. Per la donna, invece, la denuncia è stata inevitabile, nonostante ai carabinieri abbia raccontato di essersi "semplicemente" vendicata delle ripetute violenze subite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento