Mamme e papà in campo per tinteggiare (gratis) la scuola dei figli

Un bell'esempio di solidarietà e partecipazione alle scuole medie 'Don Paolo Raffelli' di Provaglio d'Iseo: 15 genitori in campo per sistemare a suon di vernice e pennelli le aule e i bagni

La libertà è partecipazione. E lo sanno molto bene i genitori dei ragazzi delle scuole medie di Provaglio d'Iseo, in campo in questi giorni nei pressi della statale 'Don Paolo Raffelli' per risistemare gratuitamente ben quattro aule, oltre ai bagni.

Sono tutti appassionati iscritti all'Age, l'Associazione Nazionale Genitori, e di questi ben 15 a Provaglio si sono rimboccati le maniche per dare una mano ai bimbi in primis, ma pure all'istituto che – come tanti – non sempre economicamente se la passa benissimo.

Uno schiaffo concreto a quelli che preferiscono stare seduti davanti a uno schermo e una tastiera: mancano i fondi, mamme e papà si sono impegnati per dare dignità all'istituto che ospita non solo i loro ragazzi, ma tutti gli studenti e gli insegnanti.

Sabato pomeriggio l'ultima passata di vernice: il materiale di lavoro è stato fornito dal Comune, a spese proprie, poi la manodopera ce l'hanno messa i genitori. La scuola intanto lunedì è cominciata, con le aule e i bagni rimessi a nuovo. Una bella storia, raccontata sulle pagine di BresciaOggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento