Accosta e chiede aiuto, muore a pochi passi dall’auto stroncato da un malore

Il dramma si è consumato lunedì pomeriggio lungo via Iseo. Vittima un 55enne di Provaglio d'Iseo. A dare l'allarme un passante, che ha anche provato a rianimare l'uomo

Foto d'archivio

Stava percorrendo via Iseo a Erbusco, quando - a causa probabilmente di un arresto cardiaco - ha accostato l’automobile ed è sceso per cercare l’aiuto dei passanti. La sua lucidità e gli sforzi di un automobilista in transito non sono però bastati per salvargli la vita: è deceduto poco dopo sotto gli occhi dei soccorritori, in procinto di trasportarlo verso l’ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È morto così Massimo Scalvini, 55enne di Provaglio d'Iseo. La tragedia si è consumata nella frazione di Villa Pedergnano, nel tardo pomeriggio di lunedì. L'uomo stava facendo rientro a casa, al volante della sua macchina, quando ha accusato il malore che gli è stato poi fatale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

  • Altro caso Covid a scuola, il primo sul Garda: bimbi in quarantena nella Bassa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento