Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Preso il piromane folle: si divertiva a bruciare le auto parcheggiate in strada

In manette un cittadino italiano di 39 anni

Foto d'archivio

I carabinieri hanno arrestato il piromane di Provaglio d'Iseo: si tratta di un cittadino italiano di 39 anni, residente in zona e pluripregiudicato. L'uomo è accusato di aver dato fuoco a diversi veicoli nel cuore della notte, nonché di resistenza a pubblico ufficiale per aver minacciato di morte i militari che lo stavano ammanettando.

Il 39enne è stato colto in flagrante sabato notte nel corso dell'ennesimo episodio: si stava allontanando a piedi dopo aver appiccato il fuoco a un camper parcheggiato in via Don Milani. Su altre due auto, sempre sulla stessa strada, sono stati poi trovati inneschi e un principio di incendio.

Il giudice ha convalidato il fermo e il piromane è stato portato nel carcere di Canton Mombello a Brescia. Ancora non è chiaro il motivo, sempre che ci sia, per il quale dava fuoco alle auto. Forse il 'divertimento' di uno squilibrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso il piromane folle: si divertiva a bruciare le auto parcheggiate in strada

BresciaToday è in caricamento