Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Iseo

Addio alla 'prof' Sabrina, stroncata da un tumore: “Grazie ancora per tutto quanto ci hai dato”

Sabrina Ghitti, originaria di Pilzone di Iseo, aveva 53 anni, ed insegnava tedesco in un istituto superiore del torinese, dove si era trasferita molti anni fa. Lascia il marito e due figli. L'addio domani a Nichelino (To) con i suoi amati studenti

Una giovane Sabrina, nella foto di copertina del suo profilo Facebook

Aveva voluto rimanere in classe fino all’ultimo, anche se già da anni stava combattendo contro il cancro. Una battaglia durissima, che si è conclusa ieri. Aveva 53 anni, compiuti pochi giorni fa, buona parte dei quali vissuti nel mondo della scuola. Ci saranno anche gli studenti delle classi dell’istituto superiore Sraffa di Orbassano, comune del Torinese, domani pomeriggio al funerale della 'prof' di tedesco.

Sabrina Ghitti era nata e cresciuta a Pilzone d'Iseo e, dopo aver concluso gli studi all’università di Bergamo, si era trasferita a Torino, dove ha cominciato ad insegnare e ha incontrato il marito Gaetano, con il quale ha avuto due figli: Dario e Floriana. 

Una professoressa molto amata dagli studenti. Molti di loro le scrivevano sulla bacheca Facebook per ringraziarla e raccontarle i traguardi raggiunti una volta passato l’esame di maturità. Parecchi anche gli alunni che le sono stati vicino nei mesi passati a cercare di sconfiggere la malattia, mandandole sostegno e abbracci virtuali: “Grazie ancora per tutto quanto ci hai dato”.

La cerimonia funebre è fissata per le 14.30 di mercoledì nella chiesa parrocchiale di Nichelino (To), comune dove Sabrina viveva con la famiglia. Lunedì 7 marzo a Pilzone di Iseo verrà invece celebrata una messa di suffragio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio alla 'prof' Sabrina, stroncata da un tumore: “Grazie ancora per tutto quanto ci hai dato”

BresciaToday è in caricamento