Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Una vita tra i banchi di scuola e il palcoscenico: morto il professor De Lucia

Paolo De Lucia, insegnate dell'istituto turistico-alberghiero di Gardone Riviera, si è spento nei giorni scorsi: aveva 62 anni

Una vita trascorsa tra i banchi di scuola e sul palcoscenico del teatro San Desiderio di Brescia: gli studenti della scuola alberghiera 'Caterina De Medici' di Gardone Riviera e l'associazione Scena Sintetica di Brescia piangono la scomparsa di Paolo De Lucia. Professore e attore, si è spento nei giorni scorsi in un letto dell'ospedale Poliambulanza, a soli 62 anni.

Stimato dai colleghi, era amatissimo dai suoi studenti, ai quali ha saputo trasmettere l'amore per lo studio e la passione per cinema e teatro. Un grande amore, quello per la recitazione, che ha coltivato fin da giovane. Dopo aver frequentato la scuola dell'attore del Cut “La Stanza” a Brescia, ha aderito all'associazione Scena Sintetica, recitando nella maggior parte dei lavori del gruppo teatrale bresciano.

La notizia della sua prematura scomparsa si è diffusa su Facebook e in molti lo hanno ricordato sui social: "Porterò sempre con me il tuo modo piacevole di esserci e di rendere la conversazione sempre cordiale", scrive un amico. Oltre agli studenti e ai membri del gruppo teatrale, lascia nel dolore la figlia Maria Margherita e il fratello Michele. L'ultimo saluto sabato mattina - alle 9.30 - alla sala del commiato del tempio crematorio di Sant'Eufemia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita tra i banchi di scuola e il palcoscenico: morto il professor De Lucia

BresciaToday è in caricamento