menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri in casa, trovata cocaina in una tazzina da tè: giovane in manette

E’ accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

PREVALLE. Dopo averne a lungo studiato i movimenti, i carabinieri hanno perquisito la casa di un marocchino di 35 anni in cerca di droga destinata allo spaccio.

Nascosta in una tazzina del tè e dietro al televisore, i militari hanno rinvenuto 14 dosi di cocaina, per un peso totale di 8,2 grammi (valore di mercato: circa 700 euro).

Il 35enne non ha apposto resistenza ed è stato arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento