Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Prevalle

Minacce di morte e botte alla madre invalida: voleva i soldi per l’acol

L’incubo di una donna bresciana: insultata e minacciata dal figlio 53enne

Da quando il figlio 53enne aveva perso il lavoro, e la compagna, la sua vita si era trasformata in un vero e proprio incubo. Insultata, minacciata di morte, e aggredita finché non ha detto basta e ha trovato la forza per denunciare il figlio 53enne alle autorità.

L’episodio che ha fatto scattare la querela venti giorni fa: il 53enne avrebbe colpito la madre invalida con un violento schiaffo al volto. La donna aveva pure riportato alcune lesioni ed era dovuta andare al pronto soccorso, da dove era stata dimessa con una prognosi di 15 giorni.

Stando a quanto accertato dai carabinieri della stazione di Nuvolento, che hanno raccolto la denuncia della 87enne, erano anni che la donna veniva vessata dal figlio, alle prese con problemi di dipendenza dall’alcol.

Anni di percosse e minacce

I militari sono riusciti a ricostruire i maltrattamenti ripetuti nel tempo. Un incubo fatto di quotidiane e pressanti richieste di denaro e di continue minacce, anche di morte, di insulti e di percosse. 

Tre gli episodi più gravi. Il primo risale a settembre dell'anno scorso: il 53enne aveva spinto la madre con violenza per sottrarle la borsa, poi l’aveva lasciata a terra per andare a bere al bar. Lo scorso giugno l’ennesima lite -scaturita dal rifiuto della donna di dare altri soldi al 53enne, che percepisce il reddito di cittadinanza- era culminata in un'aggressione condita anche da pesanti minacce di morte. Pochi giorni fa l’ennesimo pestaggio che ha fatto scattare la denuncia per maltrattamenti in famiglia. 

Nei giorni scorsi i militari hanno notificato al 53enne di Prevalle il decreto - emesso dal giudice - di allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla madre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce di morte e botte alla madre invalida: voleva i soldi per l’acol

BresciaToday è in caricamento