rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Preseglie

Nel congelatore decine di pettirossi e fringuelli: denunciato cacciatore bresciano

Nei guai un 64enne di Preseglie: nel freezer di casa 186 uccelli protetti

Ha una regolare licenza di caccia, ma non disdegna il bracconaggio, anzi. Un 64enne di Zernago, frazione di Preseglie, è stato sorpreso con ben 6 fringuelli (specie protetta) appena uccisi nel paniere. L’operazione, condotta dalla polizia provinciale, ha portato poi a scoprire l'intero bottino stagionale dell'uomo.

Nel freezer della sua abitazione gli agenti hanno trovato ben 186 volatili, tutti protetti, già privati del piumaggio e pronti per essere venduti sul mercato illegale. Dall'inizio della stagione venatoria, l'uomo aveva già abbattuto 145 pettirossi, 39 fringuelli e 2 frosoni. 

Il 64enne è stato denunciato a piede libero  per l'uccisione e la detenzione illegale di avifauna. Sequestrato il fucile e tutte le munizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel congelatore decine di pettirossi e fringuelli: denunciato cacciatore bresciano

BresciaToday è in caricamento