menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Scoppia un incendio, le fiamme divorano il tetto: uomo resta senza casa

Nessun ferito, per fortuna, ma il proprietario è stato evacuato a seguito del rogo che nella serata di mercoledì ha avvolto il tetto e il solaio della sua casa di Preseglie.

Un uomo rimasto senza casa e diversi metri quadri di tetto completamente distrutti: è il bilancio del rogo divampato nella serata di mercoledì a Preseglie. Tanta paura ma per fortuna niente feriti o intossicati: i vicini hanno prontamente dato l'allarme, avvisando il proprietario dell'abitazione prima che fosse troppo tardi. 

L'allarme è scattato attorno alle 19 da un'abitazione di via Scuole: sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco di Vestone e Salò. Per spegnere l'incendio ci sono volute diverse ore: solo nella tarda notte è stato spento l'ultimo focolaio e sono terminate le operazioni per la messa in sicurezza dell'edificio. L'abitazione coinvolta nell'incendio è stata dichiarata inagibile. 

Le fiamme sono divampate dalla canna fumaria, probabilmente a causa di un malfunzionamento, e hanno divorato diversi metri quadrati di tetto, che è parzialmente crollato. L'uomo che vive nell'abitazione interessata dall'incendio non potrà rientrare in casa fino a quando non verrà nuovamente dichiarata agibile. Per fortuna avrebbe già trovato ospitalità da alcuni parenti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento