Perde l'equilibrio mentre cammina sul cornicione, ragazzo precipita per 4 metri

La caduta del giovane, un 19enne di Lodi, è stata fortunatamente attutita da un ulivo. Ricoverato d'urgenza al Civile è stato dichiarato fuori pericolo

Foto d'archivio

Una tragedia per fortuna soltanto sfiorata. È stato dichiarato fuori pericolo il ragazzo di 19 anni che, mercoledì mattina, è precipitato dal cornicione di un tomba mentre era in gita scolastica al Vittoriale di Gardone Riviera. Il giovane avrebbe rimediato profonde ferite al volto e qualche frattura, ma potrebbe già essere dimesso nelle prossime ore.

La dinamica dell'incidente

Una bruttissima caduta davanti agli occhi dei compagni e dei professori. Stando a quanto ricostruito, il 19enne stava camminando sul cornicione della tomba della moglie di D'Annunzio, quando ha perso l'equilibrio ed è precipitato nel vuoto per 4 metri. Ad attutire l'impatto sono state le fronde di un ulivo sui cui il giovane, studente della classe quinta B dell'istituto tecnico economico 'Agostino Bassi' di Lodi, ha battuto prima di finire al suolo.

Inizialmente si è però temuto il peggio, tanto che il 19enne è stato soccorso dall'eliambulanza e ricoverato d'urgenza al Civile di Brescia. Non hai perso conoscenza, ma non si ricordava nulla di quanto successo. Gli esami effettuati in ospedale hanno però escluso traumi alla testa, al volto e alla colonna vertebrale e il 19enne potrà tornare presto a casa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento