Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Pralboino

Gioielli nel freezer: finti tecnici truffano un'anziana

Con apparecchi acustici e spray maleodorante hanno simulato un guasto alle tubature, consigliando alla donna di proteggere i preziosi mettendoli nel congelatore

Nessuno scrupolo nel colpire un'anziana vedova, nessun timore di farsi scoprire seppure l'abitazione fosse nel centro del paese, nessuna premura nel camminare per strada travestiti. Due truffatori armati di sangue freddo e spregiudicatezza hanno messo a segno un colpo in una via centrale di Pralboino. 

I fatti. Nella mattinata di venerdì, intorno alle 11, due uomini hanno suonato alla porta di casa di una vedova ottantenne. Uno dei due era vestito da operaio tecnico, l'altro indossava una falsa divisa da agente. Mostrandosi premurosi, hanno riferito alla donna di un problema "alle tubature", rafforzando la messinscena tramite un apparecchio digitale che emetteva un suono e l'odore nauseabondo sprigionato da una bomboletta spray. 

La donna purtroppo ha creduto alle loro parole, e su loro consiglio, per evitare che l'oro si rovinasse, ha messo tutti i preziosi - anche quelli che stava indossando in quel momento, collana e orecchini - all'interno del congelatore. Nemmeno il tempo di accompagnare l'anziana fuori da casa, e i due se ne sono andati dicendole di attendere l'arrivo di un tecnico specializzato. Dopo un'attesa sospettosamente lunga, la donna ha capito il raggiro ed ha dato l'allarme. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioielli nel freezer: finti tecnici truffano un'anziana

BresciaToday è in caricamento