Dramma a Pralboino: imprenditore si toglie la vita in casa

Il tragico gesto nel tardo pomeriggio di mercoledì. A trovare il corpo senza vita dell'uomo, un 52enne del posto, è stato l'anziano padre

Un imprenditore di 52 anni si è tolto la vita impiccandosi all'interno della sua abitazione di Pralboino, dove viveva con l'anziano padre. La tragedia si è consumata nel tardo pomeriggio di giovedì, in una via del centro del comune della Bassa.

L'uomo avrebbe atteso di rimanere solo per poi compiere l'estremo gesto. A fare la drammatica scoperta è stato il padre, una volta rincasato. L'allarme è scattato dopo le 17, ma per lui non c'era più niente da fare. Il medico, giunto sul posto insieme a una pattuglia dei carabinieri, non ha potuto far altro che constare il decesso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente in azienda, gravissimo operaio: rischia di perdere una mano

  • Cronaca

    Stroncato da una grave malattia, muore storico ristoratore: lascia moglie e figli

  • Cronaca

    Sorpreso a rubare al supermercato, stende il commesso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Orrore in paese, cane morto abbandonato in un'aiuola: "È lì da due giorni"

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Casa in fiamme: uomo muore carbonizzato, si salvano moglie e figlia

Torna su
BresciaToday è in caricamento