Le lacrime per Piera, giovane mamma uccisa da un tumore 

Piera Antonella Borghetti è stata stroncata da un tumore a soli 53 anni. Lascia il marito Pietro, due figli e gli adorati nipotini

PRALBOINO. Piera non si è mai arresa, ha lottato fino all’ultimo per restare vicina al marito, ai figli ormai adulti e ai suoi adorati nipotini. Voleva godersi le gioie  dell’essere nonna, dopo essere stata una premurosa e affettuosa mamma, ma una terribile malattia se l’è portata via, a soli 53 anni. 

Si è spenta pochi giorni fa in un letto dell’ ospedale Sant’Anna di Brescia, a seguito di alcune complicazioni causate da un tumore, che nemmeno l’operazione subita qualche tempo fa è riuscito a sconfiggere. È una giornata di lutto a Pralboino, paese della Bassa al confine con il cremonese, dove Piera era molto conosciuta. 

Alle 14.30 di oggi pomeriggio la comunità si fermerà per dare l’ultimo saluto alla 53enne e stringersi attorno alla sua famiglia: il marito Pietro, i figli Francesca e Giuseppe e gli amatissimi nipoti Marco e Maddalena. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

  • Cronaca

    Guida senza patente e scappa dalla Locale, arrestato assessore ai lavori pubblici

  • Cronaca

    Debito non pagato, spara all'ex dipendente: chi è il ristoratore arrestato

  • Meteo

    Un nubifragio mai visto, poi l'alluvione: in strada acqua alta oltre un metro

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento