Inseguimento da brividi, i rapinatori riescono a far perdere le proprie tracce

I malviventi a bordo di un'Audi dopo aver fallito un colpo, inseguiti e braccati, avrebbero imboccato l'autostrada

I carabinieri hanno sventato un colpo al bancomat, ma non hanno potuto fare nulla per acciuffare i malviventi. L'intervento straordinario di presidio del territorio messo in campo nella serata di venerdì è stato efficace per impedire la messa a segno di un colpo, ma purtroppo non è servito per mettere in galera i rapinatori. 

Complessivamente erano 17 le pattuglie disseminate lungo i punti nevralgici della provincia, quelli più frequentemente toccati dalle bande che da mesi hanno preso di mira gli sportelli automatici delle banche, soprattutto durante la notte tra il venerdì e il sabato (quando le casse sono piene di contanti per il fine settimana). 

L'allarme è scattato alle 3.55 nella filiale della Banca Popolare di Cremona, tra via Garibaldi e via Veronica Gambara a Pralboino. Dopo il botto, tre (o forse quattro) malviventi hanno tentato di forzare con un piede di porco l'ingresso della banca. Prima che i rapinatori riuscissero a prendere le banconote sono arrivati i carabinieri a bordo di una Punto. A quel punto i malviventi, a bordo di una potente Audi station wagon prima hanno facilmente seminato la Punto, 

poi, intercettati da una pattuglia sulla strada 668 tra Ghedi e Leno, hanno pigiato sull'acceleratore fino a superare i 200 chilometri orari, seminando anche la seconda auto.  Rintracciati nuovamente a Montichiari dai carabinieri di Desenzano, sono riusciti a far perdere le proprie tracce, probabilmente immettendosi in autostrada. Il Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Brescia passerà al vaglio le immagini delle videocamere per cercare dettagli che possano portare all'identificazione dei componenti della banda. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Quando aboliranno le auto blu fatta eccezione per il Capo di Stato e il pres.te del consiglio sarà sempre tardi tutti gli altri facciano uso dei mezzi pubblici prendano esempio dai colleghi oltremanica. Di suggerimenti e azioni per migliorare e qualificare le forze dell'ordine c'è ne sono tante ma si sa non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

  • Probabilmente se ritirano patenti e' perché qualcuno non dovrebbe guidare. Non e' che se uno lavora tutta settimana può bere e mettersi alla guida.

  • Avatar anonimo di Alex Mariani
    Alex Mariani

    E la locale,che ha bmw,golf etc ,ogni venerdi e sabato cosi' zelanti proprio su quelle strade a ritirare patenti a gente che lavora tutta settimana????Paura eh???Albanesi,Romeni e Moldavi sono mica I bresciani che stanno zitti.

  • Non ho parole...

  • Io darei ancora qualche panda performante ai carabinieri ed alla polizia...e la prossima volta...una bella Smart, così siamo sicuri al 100% che i ladri non li prendono! Poi i politici girano con le Audi e le Bmw per fare da ufficio a ufficio! Che bella Itaglietta

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tragedia sulla Provinciale 115: auto cade nel dirupo, muore uomo di 38 anni

  • Cronaca

    Diserbante sui fiori, lapidi distrutte a martellate: misteriosi atti vandalici al cimitero

  • social

    C'è una nuova panchina gigante: la vista sul lago e su Montisola è stupenda

  • Incidenti stradali

    Violento schianto all'incrocio nella notte: tre feriti, due sono giovanissimi

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

Torna su
BresciaToday è in caricamento