Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Pozzolengo

In fuga per la libertà con i suoi 600 kg: mucca ritrovata dopo due giorni

Per cercarla la Polizia locale ha utilizzato anche un drone

E’ tornata a casa la vitella fuggita l’altro giorno dall’azienda agricola Ponticello di Pozzolengo. Per cercarla sul posto sono intervenuti Polizia locale, Carabinieri, Polizia provinciale e servizio veterinario di Ats.

Il bovino di sei quintali, mentre si stava cercando di caricarlo su un autocarro, aveva forzato la barriera e si era dato alla fuga in un campo coltivato di mais. Subito sono state attivate le ricerche con la Polizia locale, che ha utilizzato anche un drone.

Solo dopo aver falciato il granoturco – fa sapere il Giornale di Brescia – l’animale è stato ritrovato, sedato e riportato all’azienda agricola. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio: le operazioni sono durate circa 40 ore.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga per la libertà con i suoi 600 kg: mucca ritrovata dopo due giorni

BresciaToday è in caricamento