Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Manerbio: operaio pakistano trova portafoglio e lo restituisce

Al suo interno documenti, carte e contanti: giunto in ospedale per accompagnare la moglie, un giovane operaio originario del Pakistan ha consegnato il portafoglio agli infermieri

Ha trovato un portafoglio per terra, ‘abbandonato’ a fianco di uno degli ingressi del pronto soccorso, dell’ospedale di Manerbio. Non ci ha pensato due volte, la tentazione manco l’ha sfiorato: ha chiesto ai presenti se qualcuno l’avesse perso, l’ha poi consegnato agli infermieri.

Il ringraziamento, dovuto, è arrivato dal legittimo proprietario di quel portafoglio, che all’interno conteneva documenti e carte, bancomat e contanti. Il protagonista del gesto di solidarietà immaginiamo abbia risposto con un sorriso.

Era in ospedale per accompagnare la moglie, che si era da poco sentita male. Ha consegnato il portafoglio e i soldi, e non tutti l’avrebbero fatto. Lui, giovane e operaio, lavora in un’azienda siderurgica della Bassa Bresciana: è nato in Pakistan, da qualche tempo vive in Italia. Ancora non c’è la coscienza, ma un minimo di consapevolezza sì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerbio: operaio pakistano trova portafoglio e lo restituisce

BresciaToday è in caricamento