menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Devastano la palestra, poi crollano ubriachi sui tappetini: baby vandali nei guai

Si tratta di tre ragazzini della Bassa bresciana: svegliati dal personale della palestra, hanno provato a scappare ma sono stati fermati. Sarebbero loro i responsabili dei numerosi atti vandalici e dei furti avvenuti nella struttura di Pontevico.

Le loro notti brave sono finite nei giorni scorsi, quando il personale della palestra di Pontevico, che i ragazzini avevano preso di mira da tempo, li ha sorpresi a dormire sui tappetini usati per la ginnastica.

Pare che i tre - un 19enne e due minorenni di 14 e 16 anni - fossero crollati dopo aver esagerato, e parecchio, con l'alcol. Svegliati di soprassalto, avrebbero pure provato a darsela a gambe. Una goffa fuga senza successo: non avevano né le forze né la lucidità per scappare. Due di loro sono stati immediatamente raggiunti dal personale della struttura e poi consegnati ai carabinieri di Pontevico, giunti sul posto in pochi minuti. Il terzo, che era riuscito ad allontanarsi, è stato rintracciato in breve tempo dai militari. 

Sarebbero proprio loro i responsabili dei numerosi danni e dei furti che si sono verificati all'interno della palestra comunale nell'ultimo mese. Veri e propri episodi di vandalismo, che avevano allarmato e fatto discutere: il gruppetto di amici, tutti di casa nella Bassa bresciana, aveva danneggiato e tagliato il telone della tensostruttura, imbrattato le attrezzature ginniche e rubato, per ben due volte, la macchinetta del caffè. 

Tutti e tre sono stati segnalati all'autorità giudiziaria competente: ora dovranno rispondere delle bravate commesse; si sarebbero già dichiarati responsabili di tutti gli episodi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento