Incendio nella notte, brucia una casa: famiglia in mezzo alla strada

Tanta paura ma per fortuna nessun ferito a Pontevico: a causa del malfunzionamento della canna fumaria ha preso fuoco il tetto di una casa

Foto da Facebook (Sei di Pontevico se)

Nessun ferito, per fortuna, ma il bilancio è comunque pesantissimo: danni per decine di migliaia di euro e una famiglia (per ora) rimasta senza casa. E' successo nella notte a Pontevico, alla periferia del paese.

L'incendio è divampato probabilmente a causa di un malfunzionamento della canna fumaria: la fuliggine presente all'interno e ormai condensata dal tempo ha fatto da combustibile, alimentando così le fiamme che in pochi minuti hanno raggiunto il tetto.

Sono andati in fumo più di 100 metri quadrati della copertura: la casa ovviamente è stata dichiarata inagibile. Sul posto la centrale operativa ha inviato tre squadre dei Vigili del Fuoco, arrivati da Brescia, Orzinuovi e Verolanuova. In loco anche un'ambulanza, che però non ha dovuto soccorrere nessuno.

I rilievi sono stati affidati ai carabinieri, con il supporto della polizia locale. In queste ore proseguono gli accertamenti tecnici, ma non ci sarebbero già dubbi sulla natura accidentale del rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento