menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stroncata da un arresto cardiaco: addio a mamma Rosalia

PONTE SAN MARCO. Saranno celebrati mercoledì mattina alle 10.30 i funerali di Rosalia Bianchini, stroncata lo scorso 31 marzo da un arresto cardiaco mentre si trovava all’aeroporto di Heathrow (Londra). Stava per tornare in Italia dopo un lungo viaggio in Argentina.

Lei che in Argentina ci era nata e cresciuta, e da tempo aspettava di tornarci. Originaria di Buenos Aires, era tornata in Italia nel 1976, a pochi anni dalla morte del padre. Era tornata in Argentina per fare incetta di ricordi: i vecchi amici, la sua casa, la scuola.

I genitori erano emigrati dall’Italia, in cerca di fortuna. E pare che in Argentina l’avessero trovata: erano titolari di un’azienda. Il padre è morto nei primi anni ’70: a pochi anni dal decesso tutta la famiglia è tornata in Italia. Rosalia era appena diventata maggiorenne.

RIENTRO DELLA SALMA: IL LUNGO ITER BUROCRATICO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento