Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

"Il cavalcavia sta in piedi con un tronco, potrebbe crollare": allarme rosso in Valcamonica

Allarme lanciato dal sindaco dopo gli ultimi incidenti sfiorati: a Ponte di Legno, sulla Statale 42, un cavalcavia ad alto rischio sicurezza (e crollo). Rattoppato come si può: a sostenerlo un tronco di abete

Calcinacci e detriti che sembrano pronti a cadere da un momento all'altro, e che in realtà sono già caduti, ma che vengono bloccati da una sorta di barriera in plastica, quasi un lenzuolo. A prima vista, stabile ma non troppo: sembra che il ponte stia in piedi soprattutto grazie a un puntello a dir poco artigianale, un tronco di legno di abete appoggiato al muro di cemento laterale per sostenere la trave di mezzo.

La preoccupazione è alta, a Ponte di Legno: il sindaco Aurelia Sandrini a mezzo stampa ha già lanciato l'allarme. Sarebbero ormai tre anni (dal 2014) che all'Anas (l'ente nazionale per le strade, di proprietà pubblica) di intervenire, per sistemare e mettere in sicurezza il cavalcavia sulla Statale 42.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il cavalcavia sta in piedi con un tronco, potrebbe crollare": allarme rosso in Valcamonica

BresciaToday è in caricamento