Scivola e precipita nel vuoto per oltre 500 metri: escursionista muore sul colpo

La tragedia lunedì mattina a Ponte di Legno, il località Cima Caione. La vittima è Claudio Berneri, 61enne di casa a Brescia.

Foto d'archivio

Ennesima tragedia sulle montagne bresciane: lunedì Claudio Berneri, 61enne di casa a Brescia,  ha perso la vita durante un'esucrsione a Cima Caione, località al confine con il Trentino, nelle vicinanze del Corno dei Tre Signori e della Punta di Ercavallo. 

Il dramma si è consumato attorno alle 9. Stando alle prime informazioni trapelate, la vittima sarebbe scivolata, precipitando nel vuoto per oltre 500 metri. Per l'uomo - originario di Corteno Golgi, ma di casa in città - non c'è stato nulla da fare.

L'esatta dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri di Breno, mentre sul posto sono al lavoro i sanitari del 118, arrivati a bordo dell'elisoccorso, che stanno cercando di recuperare il corpo senza vita dell'escursionista.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Liberato dopo 3 anni: "Mi hanno drogato e rapito". Ma adesso finirà ai domiciliari

  • Cronaca

    Dopo la festa, l'amico lo accoltella 10 volte: muore in ospedale dopo una lunga agonia

  • Cronaca

    Suicidio shock: giovane uomo si butta dal parapetto dell'oratorio

  • Cronaca

    Imprenditore in ginocchio, picchiato a sangue: arrestati i rapinatori

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento